Personale medico che guarda il visitatore di penimaster.it oppure che sta discutendo

Osservazioni sull'uso e sul possibile decorso del trattamento*

[!] Come principalmente avviene nelle cure fisiologiche (es. fisioterapia), i possibili risultati dell'uso di un expander penieno sono diversi da individuo ad individuo, e non possono essere garantiti. Da rapporti di utenti e individui sottoposti a test, dati di marchi, valutazione di testi scientifici, studi, fonti di accesso pubblico (come i forum di Internet) e pubblicazioni, risultano qui i campi di impiego qui descritti e i possibili risultati.

Durata di impiego e trazione, quale fattori decisivi di un expander penieno PeniMaster®

Più a lungo viene impiegato un expander penieno PeniMaster, migliori saranno i risultati ottenibili*. Impiegando un dispositivo di allungamento per diverse ore al giorno per diversi mesi, sono possibili anche allungamenti duraturi e ingrandimenti nella circonferenza del pene allo stato flaccido ed eretto. In particolare, in caso di impieghi più brevi, i valori di ingrandimento raggiunti sono per la maggior parte relativamente minimi. Il range di efficienza ottimale è tra 200 e 1100 grammi. Trazioni minori o maggiori non migliorano il risultato della crescita e il risultato del raddrizzamento o possono peggiorarlo.

Decorso temporale del trattamento*

Le modifiche del pene con un uso intenso, durante i primi sei mesi di applicazione, sono fra le più evidenti. Dopodiché rallenta anche la formazione di nuove cellule nel pene e con queste la loro crescita e raddrizzamento. Ciò significa che il trattamento di regola può essere ultimato già dopo sei mesi, con un buon risultato*. Un impiego più prolungato è in grado di migliorare ulteriormente il risultato* - anche se spesso più lentamente, rispetto ai primi mesi.

Durante le prime quattro fino a dodici settimane, avviene principalmente una crescita in lunghezza del pene, che si basa solamente sullo stiramento dei tessuti e non sulla crescita di nuove cellule organiche. Tali successi di allungamento sono solo temporanei. Se il pene ingrandisce per l'applicazione, oltre questo periodo, in lunghezza e spessore, oppure modifica la sua forma, questi risultati rimangono tali, nella maggior parte dei casi anche al termine del trattamento.

Le modifiche al pene possono essere molto irregolari, anche per stessi lunghi periodi di applicazione. Ciò significa che l'ingrandimento o il raddrizzamento del pene può avvenire a fasi irregolari, ossia anche in rapporto ad identici periodi di trattamento (es. considerando un periodo di due mesi), a cambiamenti diversi (fasi di crescita / stagnazione di trattamento). In particolare, se vi è una stagnazione duratura (nessun successo visibile per circa quattro settimane) nel trattamento, potrebbe essere opportuno interrompere l'applicazione fino ad un mese e poi riprenderla.

Può sussistere un proporzionale allungamento ed ispessimento del pene, allo stato flaccido e allo stato eretto. Ciò significa che il pene in tutti gli stati di eccitazione può diventare uniformemente grande. È anche possibile che il pene acquisti, ad esempio allo stato eretto, una lunghezza o una circonferenza notevolmente maggiori, mentre il risultato allo stato flaccido è appena visibile - oppure il contrario. Ciò non è prevedibile in casi individuali * e non vi è alcuna conoscenza statistica assicurata, in merito alla frequenza della presenza di questo fenomeno.

I risultati* ottenuti dalla quarta alla dodicesima settimana di applicazione, possono essere duraturi, perché dopo questo periodo avviene una crescita cellulare, che va al di là degli effetti di stiramento.

 

Possibile miglioramento di libido e potenza*

Lo stimolo sessuale (libido), la resistenza sessuale e la solidità dell'erezione (potenza), come pure l'intensità dell'orgasmo, possono essere migliorati con un trattamento eseguito con un PeniMaster. Le probabili cause per questo sono, da una parte il possibile rafforzamento del tessuto penieno, attraverso l'applicazione (effetto di allenamento). Dall'altra parte, il trattamento intensivo con il proprio pene, nell'ambito dell'applicazione, rinforza la sensazione di mascolinità e di potenza, ciò che probabilmente aumenta la consapevolezza di sé ed aiuta a ridurre i complessi nei confronti del partner sessuale.
* Come principalmente avviene nelle cure fisiologiche (es. fisioterapia), i possibili risultati dell'uso di un expander penieno sono diversi da individuo ad individuo, e non possono essere garantiti.

Risultatiosservazioni sull'uso e il decorso dei risultati