PeniMaster per l'ingrandimento del pene nel dettaglio
PeniMaster PRO Logo

PeniMaster®PRO Sistema di base

PeniMaster®PRO rapporto di prova e di laboratorio

  • Peso massimo testato: 7,6 kg
    ATTENZIONE: per favore non imitare!
    Il peso di 7,6 kg è stato utilizzato solo per dimostrare le prestazioni sistemiche di PeniMaster PRO. La normale gamma di trazione dell'espansore del pene: 200 g - 1100 g. Forze di trazione più elevate aumentano il rischio di effetti collaterali (ad es. stiramenti dell'asta del pene).
  • peso permanente testato: 1,25 kg
  • tenuta sicura sul glande
  • Utilizzo del liquido di contatto possibile solo con una forma aderente (forma anatomica del fissazione del glande + membrana adattiva)
  • Nessun effetto collaterale fisiologico riconoscibile dall'applicazione
  • Riutilizzabile subito dopo la caduta
01:05:08

Un soggetto di prova dimostra la resa del PeniMaster PRO nell'ambito di un test di laboratorio

Esame di laboratorio PeniMaster®PRO

PeniMaster PRO è una connessione adattiva con blocco positivo con il glande del pene. Normalmente, la fissazione del glande è combinata con cinture di allungamento o aste a> per allungare il pene. Tuttavia, il sistema di cintura o asta utilizzato per i suddetti non è idoneo a rappresentare la capacità massima di fissazione del dispositivo sul pene nell'ambito di un test. La cinghia non dispone di alcun dispositivo di misurazione e il campo di misura del bilanciamento a molla del sistema di aste è insufficiente a questo scopo perché le forze di trazione esercitati sul pene per un breve periodo di tempo durante il test sono molte volte superiori a quanto raccomandato per l'applicazione regolare. Pertanto, i pesi metallici disponibili in commercio la cui entità è verificata mediante bilancieri a molla vengono utilizzati come sostituti fisici dei generatori meccanici di forza di trazione durante il test del pene medico espansore. Il soggetto applica inoltre dei pesi al pene che costituiscono rispettivamente un leggero aumento del massimo per l'applicazione a lungo termine. Il test dura 60 minuti ed è documentato senza interruzioni. Inoltre, non ci saranno tagli dovuti al film e nella finestra è possibile vedere un timer filmato in modo permanente in modo che la continuità dell'applicazione visualizzata possa essere compresa dallo spettatore.

Obiettivi del test

  1. dimostrando la massima resilienza sistemica (per motivi di sicurezza con pesi di circa 7,6 kg al massimo.)
  2. dimostrando la resilienza permanente sistemica con il peso nominale più alto per un'applicazione regolare di ca. 1.,2kg
  3. dimostrare e valutare la condizione fisiologica del glande dopo il test

Registrazione e implementazione del test

  1. Un bilanciere a molla è caricato con un peso di 7,2 kg. Peso complessivo, compreso il bilanciere a molla: 7,6 kg
  2. Il bilanciere a molla, compresi i pesi, è fissato a una fissazione del glande di base PeniMaster PRO che è fissata al pene di un soggetto indipendente. Per illustrare il peso è mostrato in modo equivalente nelle bottiglie d'acqua. Per motivi di sicurezza il peso viene rimosso dopo 30 secondi.
  3. Un bilanciere a molla è caricato con un peso di 1,25 kg.
  4. Il bilanciere a molla, compresi i pesi, è fissato a una fissazione del glande di base PeniMaster PRO che è fissata al pene del soggetto in piedi.
  5. Un timer è impostato su T-60 minuti.
  6. Dopo 60 minuti, la fissazione del glande PeniMaster PRO viene rimossa dal pene.
  7. Il soggetto pulisce il liquido di contatto (ProMaster Comfort & Care) dal glande.
  8. Subito dopo, il fissaggio del glande PeniMaster PRO viene riattaccato al pene, per cui il liquido di contatto deve essere riutilizzato e caricato con un peso di 1,25 kg.

Osservazione

  1. PeniMaster PRO rimane attaccato in modo affidabile al pene anche nel caso in cui una forza di trazione superi di sette volte la forza di trazione massima consigliata per l'applicazione.
  2. PeniMaster PRO rimane anche attaccato in modo affidabile al pene per periodi di tempo più lunghi con la massima forza di trazione consigliata per l'applicazione.
  3. In seguito, PeniMaster PRO può essere rimosso facilmente.
  4. Il glande non è irritato, deformato o gonfio pochi secondi dopo la rimozione del dispositivo.
  5. PeniMaster PRO può essere facilmente riattaccato al pene immediatamente e sottoposto a forza di trazione.
  6. Nonostante il fluido di contatto tra PeniMaster PRO e il glande, il prodotto medico non scivola via dal pene.

Interpretazione/conclusione

PeniMaster PRO può trasferire al pene forze di trazione molto elevate che comunque non sono consigliate per l'applicazione. La capacità di fissaggio del sistema viene mantenuta completamente con forze di allungamento relativamente elevate anche dopo tempi di applicazione più lunghi. Poco dopo la rimozione dal pene, non sono visibili modifiche fisiologiche avverse al glande. Sulla base del diaframma adattivo e della speciale forma anatomica del camera del glande, il glande non è deformato, ad es. allungato in modo cilindrico. Nonostante il liquido oleoso utilizzato, la capacità di fissaggio viene mantenuta completamente, il che è possibile solo in caso di un collegamento a bloccaggio positivo tra glande e unità di fissaggio .



PeniMaster 100% di rimborso
20%