Il fissaggio del glande PeniMaster PRO- Sistema base per l'ingrandimento del pene in sezione

PeniMaster®PRO

Tre forze fisiche diverse per il fissaggio del glande

PeniMaster PRO mantiene in posizione il glande esercitando tre diverse forze fisiche, la cui combinazione offre il massimo della tenuta a fronte del contemporaneo rispetto dei tessuti: VuotoAdesione e accoppiamento di forma.

[!] Dal punto di vista costruttivo e progettuale si è rinunciato a ogni ricorso a tecniche di fissaggio basate sulla pressione, sullo schiacciamento o sul tensionamento del pene (cosiddetti “accoppiamenti di forza”).


Risultato

PeniMaster PRO mantiene il pene in estensione con assoluta affidabilità, anche quando, ad esempio a causa di sudore, grassi o oli, esso non riesce ad essere fissato a dispositivi di tipo tradizionale poiché scivola via.


PeniMaster®PRO combina le tre forze fisiche di ritegno descritte di seguito

1. Accoppiamento di forma - il principio del gancio di traino

Una membrana in lattice di soli 0,3 mm di spessore e in grado di adattarsi automaticamente alla forma anatomica del glande lo riveste saldamente all'atto di introdurlo nell'apposita camera di PeniMaster PRO, senza comprimerlo (schiacciarlo) o espanderlo a causa della depressione (farlo gonfiare). La membrana, tesa mediante depressione, mantiene saldo il glande anche in caso di trazione.

La forma a glande del profilo interno della camera contribuisce a fare in modo che essa non possa scivolare via dal sistema. Per un miglior adattamento della forma alla circonferenza del pene, è possibile applicare, se necessario, anelli adattatori all’apertura della capsula protettrice del glande. In tal modo, il dispositivo è regolabile al meglio per ogni uomo. 

Con PeniMaster PRO, glande, membrana e capsula protettrice del glande aderiscono in modo sicuro, proprio come i componenti di un gancio di traino. Questo “accoppiamento di forza” resta solido grazie alla membrana adattativa anche quando il glande aumenta o diminuisce di volume durante il trattamento, rappresentando così un'eccezionale caratteristica di PeniMaster PRO. Poiché la trazione viene distribuita uniformemente e perpendicolarmente sull’intera superficie del glande, la sollecitazione a cui vengono sottoposti i tessuti risulta minima. PeniMaster PRO può essere indossato sul glande senza esercitare pressoché alcuna forza.

Per leggere tutto il resto

Fissaggio del glande completamente montato PeniMaster PRO Sistema di base, dotato di valvola standard
Penimaster Made in Germany

PeniMaster®PRO

  • combina tre forze fisiche per il fissaggio del pene (accoppiamento di forma, vuoto, adesione)
  • non impiega alcuna tecnica di fissaggio, che eserciti pressione sul pene
  • offre una compatibilità fisiologica ottimale con una
    resa di fissaggio massima
  • tiene in tutta sicurezza - non solo il pene non unto e asciutto
  • membrana anatomica adattabile per il costante adattamento al glande durante l'uso
  • camera del glande con adattamento anatomico contro la deformazione del glande
L'importanza dell'accoppiamento di forma per il fissaggio del pene

L'accoppiamento di forma è la forza di tenuta meccanicamente più stabile ed efficiente a livello fisico. L'accoppiamento di forma unisce i corpi in modo indissolubile, la forza viene trasmessa quasi senza perdite: la catena della bicicletta e la corona dentata, la vite e il dado o il gancio e l'occhiello sono accoppiati alla forma l'uno con l'altro. 
Il vantaggio fisico maggiore dell'accoppiamento di forma è dato nell' allungamento penieno nella combinazione unica di massima forza di tenuta e contemporaneo carico minimale sul glande e sul pene.
 Tuttavia: gli esempi citati mostrano che l'accoppiamento di forma predilige (nella maggior parte dei casi) dei corpi rigidi - e proprio questa esigenza contrasta di principio con il corpo penieno, con la sua struttura flessibile.
Tuttavia e grazie ai suoi eccezionali vantaggi fisico-fisiologici, questo era l'obiettivo ambizioso nello sviluppo dell'"accoppiamento di forma" di PeniMaster PRO, per il fissaggio del pene, rendendo in qualche modo utile questa forza di tenuta.